martedì 20 dicembre 2011

Don Verzè e la sua villa brasiliana con jet da 20 milioni di euro

Sul settimanale «Oggi» sono state pubblicate le foto di don Verzè «a mollo» nella piscina della sua fazenda di Conde, in Brasile. Insieme a lui, figura il suo braccio destro Mario Cal, che si è tolto la vita la scorso luglio. Le foto sono state scattate nel febbraio del 2010 da un ospite. Al fine di facilitare gli spostamenti suoi e degli amici verso la fazenda brasiliana, il prete aveva fatto comprare un jet Challenger del valore di 20 milioni di euro. Don Verze' e i suoi amici di solito giungevano alla fazenda in elicottero, allo scopo di evitare le cinque ore in Suv nero cilindrata 3 mila da Salvador de Bahia a Conde. Li' trovavano due piscine (in un'altra fazenda campi da tennis, pony, gabbie con scimmie). Gli ospiti in Brasile potevano alloggiare nei bungalow. E per concludere alla grande, alle 8 della domenica mattina don Verze' celebrava messa. Con che coraggio, ci chiediamo?

23 commenti:

  1. fra l'altro mi chiedo come un prete sospeso "a divinis" possa celebrare messa...

    RispondiElimina
  2. una rabbia ma una rabbia che non ha limiti...

    RispondiElimina
  3. bella questa italia, bellissima, chi predica bene e chi razzola male, e noi che ne paghiamo le spese.
    ed il cerchio del futuro si restringe sempre di più perche' la vita sta finendo.....ed il tempo ci usura...
    ma cazzo ho 20 anni..... dovrò anch'io aime' accontentarmi del cerchio che si restringe...non so ma il mio cerchio lo vedo piccolo e non come dovrebbe essere.....grande pieno di tramonti luce vita primavere...
    ma si va... speriamo che almeno il lavoro mi chiami, almeno potro' anch'io eseguire eseguirmi ... già il lavoro, che bella parola LAvoRO lavoro, lavoro)) c'era una volta il lavoro.
    ma c'era anche il futuro, si ,,, già il futuro che appartiene al lavoro,.- ma tu sei pessimista....si trovami una ragione per non esserlo,.-

    RispondiElimina
  4. Quasi quasi mi faccio prete... -_-

    RispondiElimina
  5. Bravo il prete. Bravo il prete,pecorella smarrita. Non ho parole!

    RispondiElimina
  6. amico intimo di Berlusconi, non poteva certamente avere un tenore di vita diverso o inferiore!

    RispondiElimina
  7. Ma non era quello che definiva Berlusconi "uomo della provvidenza "? Della sua, sicuramente si'. Ma gli elettori del PDL , si rendono conto di tutto ciò ? Mah, forse sono tutti sprovveduti o troppo "provveduti".

    RispondiElimina
  8. qualcuno mi spiega perchè i preti o le suore non possono fare il bagno in piscina o al mare? dove sta scritto??? (oltrettutto prete scomunicato come sottolineate voi) e sarebbero i primi a comprarsi un aereo privato se solo potessero..ma l'invidia verso il prossimo si sa va gridare allo scandalo! gli stessi che pagano centinaia di euro dal parrucchiere, estetista, abiti firmati.. bravi padri di famiglia che poi vanno a prostitute, trans, VIAGGI DI PIACERE e sono pronti a puntare il dito. Voi che lo sapete, sputate sul piatto dove mangiate, PERCHE'POI VI FA COMODO VENIRE AL SAN RAFFAELE A FARE ESAMI, VISITE, INTERVENTI... VOLTAFACCIA senza spina dorsale e intelletto. Come se tutto ciò si dovesse avere gratis senza tener conto di quanto costino comunque certi macchinari professionali, apparecchiature, strumentazioni laser ecc.. (che tanti altri ospedali manco si sognano)PIANGETE E ANDATE AD ELIMOSINARE DOVE ADESSO SPUTATE. Senza tener conto della Ricerca e di quanta guarigione è stata fatta anche con il servizio sanitario a voi e alle vostre famiglie. Tacete e vergognatevi voi.

    RispondiElimina
  9. Gabriel...sei l'unico che ha parlato del San Raffaele. Cosa c'entrano i costosi macchinari di cui parli con la vita di Don Verzè??? Se li pagasse rinunciando ai suoi compensi, alle ville, jet ecc... potrei anche darti ragione. Ma nell'articolo non si parla minimamente dell'ospedale.
    Forse hai scritto queste righe dopo essere tornato da una vacanza premio alla fazenda???

    RispondiElimina
  10. Sospeso a divinis dalla chiesa solo per facciata, ha fatto comodo anche al vaticano avere un personaggio faccendiere come Verzè, e seppure non in evidenza, sparsi per il mondo c'e ne sono a migliaia di preti faccendieri anche peggio di Verzè.

    RispondiElimina
  11. mi diverte sempre leggere certi commenti, mi spaventa anche, ma ormai dagli italiani mi aspetto di tutto. Caro Gabriel, un poveraccio di nome Gesù, qualche annetto fa, aveva dettato delle regole per chi operava in suo nome... lo so che mentre lo diceva già sapeva che nn sarebbero state rispettate (s.pietro, il canto del gallo...s.pietro "quo vadis") ma uno dovrebbe fare di tutto per rispettarle... altrimenti nn si mette la Croce e fa finta di essere un sacerdote. Comunque i giochi sono al punto che il San Raffaele è in bancarotta. Quindi, carissimo Gabriel, la realtà è sotto gli occhi di chiunque la voglia vedere. sempre il povero Gesù ha detto + volte che non conta l'esteriorità degli atti, ma la sostanza e l'intenzione delle azioni.

    RispondiElimina
  12. Gabriel ma ti sei bevuto il cervello?ma dove sta scritto che i preti debbano fare la vita dei nababbi alla faccia dei bambini africani che muoiono con le mosche dentro il naso...lui e la sua cricca di bastardi vanno a letto con ragazzine di 13 - 14 anni ma dove ce l'hai il decoro?non so quanti anni hai ma ti piacerebbe se lo facessero con tua figlia, sorella, nipote che sia? esami visite al san raffaele meglio morire sull'autostrada in un incidente piuttosto che farsi ammazzare in un ospedale di quella specie...sai come si dice a roma RIPIATE!

    RispondiElimina
  13. Se decido di fare il prete e perchè credo in certi ideali.Se il Don, Don per modo di dire, voleva fare lo speculatore, il finanziere, l'industriale poteva farlo e nn avrei trovato niente di strano se si permetteva aerei,ville, piscine ecc ecc, ma visto, se nn sbaglio, essere prete e dare la vita al signore e anche fare voto di sobrietà e se nn in povertà almeno di stili di vita più morigerati.Forse Gabriel hai leggermente sbagliato il tuo intervento

    RispondiElimina
  14. L'abito nn fà il monaco......ma da che mondo sappiamo di quante persone portano la divisa è sono state beccate e di quanta corruzione striscia tra una poltrona e l'altra di quanti medici fanno giuramento per poi avere mazzette in interventi a cuore aperto e Te che parli del S.Raffaele ma chissa quante cose hai visto sbagliate e non le hai mai denunciate e parli di vergogna ma certo caro Gabriel che questa scomunica partita dal Vaticano somigli un pò alla rete da pesca di qualche alto funzionario dello Stato che quando non serve un boss viene poi arrestato(tanto poco dopo hanno sempre i privilegi se non loro,le famiglie)Verzè certo nè ha racimolato di soldi per questa villa chissà magari ha pensato di creare questa fazenda per accogliere persone che nn stanno in pace con sè stessi per il peso dei conti correnti e cmq Gabriel alla gente nn gli frega nulla di un ex prete truffatore o meno ma di come sia possibile che abbia avuto tutto questo senza che il Vaticano o le istituzioni facessero luce prima

    RispondiElimina
  15. 8 per mille serve anche a questo ....

    RispondiElimina
  16. ...A venti o trent'anni, ad una simile risposta caro gabriel,usavo un metodo molto convincente,Le assicuro. Poi la vita,il maturare come "UOMO",ed un cancro incurabile,mi hanno aiutato a provare solo tanta pena per certe meschinità.Egregio,provi a fare una settimana nei reparti di ONCOLOGIA PEDIATRICA,forse la sua anima inizierà a vivere....! Cerchi di crescere e provi a pregare,forse...!AUGURI!!!

    RispondiElimina
  17. "poverino"... adesso è morto...e che se ne fa di tutta quella roba, ora?

    RispondiElimina
  18. @gabriel: a' bello!! svegliati tu!!! o sei un asservito al berlusca che non ragiona?? sai quanto ha di buco il San Raffaele?? un miliardo e mezzo di euro, che in vecchie lire sono 3000 miliardi!!!! e mi parli del bene che ha fatto questo qua??? e mi dici adesso chi li paga i debiti?? e quelli che lavorano al san raffaele o i creditori, secondo te sono così contenti??? A' bello, chi è vicino a Berlusca, volenti o nolenti, è uno che arraffa denaro a suo vantaggio a discapito degli altri, non c'è niente da fare!!

    RispondiElimina
  19. Ragazzi finiamola di essere troppo buoni con queste merde, non immaginate quanti Don Verzè ci sono nella chiesa cattolica...che andassero tutti a fanc.... non credo a più nessuno.!!!

    RispondiElimina
  20. x gabriel...il san raffaele non fa prestazioni in convenzione??o esercita solo a pagamento.non ha nessuna convenzione? lavora solo per gli amici facoltosi?. mi sa che voi milanesi c'havete le bracioline nell'occhi

    RispondiElimina
  21. Egregio Gabriel vorrei sapere cosa c'entra il curarsi al San Raffaele con una fazenda brasiliana costruita con i soldi che in teoria dovevano servire per acquistare quei meravigliosi macchinari salvavita...... senza parlare dell'aereo personale e dell'elicottero.... mah

    RispondiElimina
  22. per me gabriel è figlio del prete

    RispondiElimina

© 2015 Diritto di Polemica