martedì 27 dicembre 2011

Berlusconi: "Indegna aggressione giudiziaria e mediatica contro di me"

Durante l'intervista rilasciata al settimanale "Chi", alla domanda "Come ha vissuti questi ultimi mesi", Silvio Berlusconi ha risposto: "E' stata una stagione faticosa e folgorante. Soprattutto, è stato frustrante dover impiegare, proprio mentre ogni energia doveva esser dedicata a fronteggiare la crisi, attenzione e tempo a fronteggiare un'indegna aggressione giudiziaria e mediatica, basata su menzogne e su illazioni. Dover, insomma, prendere atto che in Italia alcuni ambienti considerano più importanti combattere Berlusconi con ogni mezzo, anche il più sleale, piuttosto che collaborare nell'interesse di tutto il Paese".

Nessun commento:

Posta un commento

© 2015 Diritto di Polemica