sabato 24 dicembre 2011

Berlusconi: «Cinque ore di sonno mi fanno svegliare ottimista come sempre»

L'ex premier, Silvio Berlusconi, nell'intervista rilasciata al settimanale «Chi» alla domanda «Da quando non è più a Palazzo Chigi ha più tempo» ha risposto: «Non mi sono più accorto di avere più tempo. Ho sempre lavorato intensamente, come imprenditore e come responsabile di governo. E anche adesso la mia giornata dovrebbe avere 30 ore, non 24. Ho la fortuna di dormire poco. Mi alzo alle sette e mezzo. Una media di 15 appuntamenti al giorno e un numero infinito di telefonate, oltre agli interventi pubblici. All'una di notte ricevo i giornali del giorno dopo. Li leggo, mi arrabbio, poi vado a dormire e cinque ore di sonno mi fanno svegliare alla mattina ottimista come sempre».

4 commenti:

  1. ma vaffanculo tutta una merdosa facciata che ha illuso gli italiani per anni! il sogno italiano ricordo quando "scese in campo" col miracolo di milioni di posti di lavoro.. quanti polli ci son cascati!

    RispondiElimina
  2. hahaahahahahahahahahahahahahaha ma vaffanculo, ridicolo

    RispondiElimina
  3. ma quando mai ha lavorato? forse quando ha rubato agl'italiani, ma sono anni ke riposa da allora quando craxi lo fece ricco con i nostri soldi

    RispondiElimina

© 2015 Diritto di Polemica