martedì 22 novembre 2011

Ruby, Berlusconi: «Le ragazze hanno rovinato da sole la loro reputazione»

L'ex premier, Silvio Berlusconi, in merito alla decisione dei giudici milanesi di dichiarare parte lesa le ragazze che presero parte alle sue cene e coinvolte nell'inchiesta Ruby, ha detto: «E' la più grande sciocchezza, è molto peggio: sono vittime dei pm di Milano e dei gip che hanno iniziato il processo». 
E ancora: «L'unico torto è che hanno accettato un invito a casa del premier. Il danno lo hanno fatto loro diramando i nomi delle ragazze, rovinando la loro reputazione. Hanno una grave responsabilità».

Nessun commento:

Posta un commento

© 2015 Diritto di Polemica