venerdì 25 novembre 2011

Rita Borsellino: «Bisogna liberare Parlemo dalla corruzione e dal malaffare»

Rita Borsellino, candidato alle primarie del centrosinistra Palermo, ha affermato: «Bisogna liberare il Comune dal malaffare e dalla corruzione. Lo dobbiamo fare per difendere commercianti e imprenditori. E allo stesso tempo per restituire dignita' a un'amministrazione composta per la stragrande maggioranza da uomini e donne che lavorano ogni giorno con etica e professionalita'. Al servizio dei cittadini e dello sviluppo di Palermo».

E ancora: «Dobbiamo isolare le mele marce e valorizzare le risorse umane che lavorano per l'amministrazione e che all'amministrazione chiedono di essere messe nelle condizioni di operare per il bene comune».

Nessun commento:

Posta un commento

© 2015 Diritto di Polemica