mercoledì 30 novembre 2011

Pivetti: «Andrò in pensione a 55 anni, non c'è problema»

Irene Pivetti, ex presidente della Camera, ha espresso la sua opinione in merito allo slittamento della sua pensione fino a 60 anni a causa delle decisioni prese dal Parlamento sui vitalizi: «Secondo i miei calcoli sarei andata in pensione come parlamentare a 55 anni, non a 50, ma se anche fosse non ci sarebbe nessun problema, e' giusto che ci sia una condivisione da parte di tutti. Dico no al livore contro le Camere».

4 commenti:

  1. Vai a lavorare. Il che non significa fare ospitate nei reality e talk show.

    RispondiElimina
  2. Se cominciassero anche loro (parlamentari) a prenderlo nel culo come fa la stragrande maggioranza degli Italiani, l'Italia ne sarebbe grata!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina

© 2015 Diritto di Polemica