mercoledì 30 novembre 2011

Germania, cartelloni con la faccia di Berlusconi

Ancora si sente parlare di Silvio Berlusconi in Germania. A Berlino è stato dato avvio ad una campagna di affissioni attraverso la quale si sta tentando di salvare la seconda squadra di calcio della capitale, l'Union Berlin, che milita nella Zweite Bundesliga (l'equivalente della nostra serie B).
Sui cartelloni, c'è scritto: «Noi venderemmo l'anima, ma non a tutti» e a fianco compare il voto dell'ex premier italiano.

2 commenti:

  1. Questo la dice lunga sul fatto che fuori d'Italia si conosce il Silvio meglio di quanto lo conoscono i suoi elettori!

    RispondiElimina
  2. Un modo come un altro per non uscire di scena,poveretto.

    RispondiElimina

© 2015 Diritto di Polemica