lunedì 21 novembre 2011

Di Leva, indagato per giro tangenti, torna in libertà

Pasqualino Di Leva, ex assessore del comune di Sesto San Giovanni, che è stato indagato per corruzione all'interno dell'inchiesta svolta da parte della procura di Monza in merito ad un presunto giro di tangenti riguardante anhe le aree ex Falck e Marelli, è tornato in libertà. A deciderlo è stato il gip Anna Magelli, accogliendo l'istanza avanzata dal difensore Giuseppe Vella.

Nessun commento:

Posta un commento

© 2015 Diritto di Polemica