giovedì 20 ottobre 2011

Indagato D'Alema inchiesta Enac, Orlando (Pd): «D'Alema saprà chiarire la sua posizione»

Andrea Orlando, responsabile Giustizia del Pd, in seguito alla notizia che Massimo D'Alema, presidente del Copasir è indagato nell'ambito dell'inchiesta Enac, ha dichiarato: «D'Alema si è già reso disponibile ad ogni chiarimento. Confidiamo che sulla base degli elementi forniti saprà chiarire la propria posizione e risulterà estraneo ad ogni addebito. Come sempre confermiamo la nostra fiducia nel lavoro della magistratura».

Nessun commento:

Posta un commento

© 2015 Diritto di Polemica