giovedì 27 ottobre 2011

Don Ciotti: «Più la democrazia e la politica sono deboli, più è forte la mafia»

Don Luigi Ciotti, in occasione del Campus Albachiara, in svolgimento a Montecatini alla presenza di più di 2000 giovani giunti da ogni parte d'Italia ha detto: «Dobbiamo costruire e non dividere o offendere come purtroppo succede nello scenario del Paese anche in questi giorni. L'etica e' la ricerca di cio' che ci rende autentici e si legge nei comportamenti: e' pertanto giusto chiedere una moralita' pubblica a chi ha responsabilita' pubbliche».

E ancora: «Le mafie hanno rialzato la testa alla grande e questo e' successo perche' piu' la democrazia e la politica sono deboli e piu' e' forte la mafia. Il vero dato allarmante sul quale riflettere e' che tra i grandi arresti della malavita oggi spiccano anche nomi di giovani che non appartengono a nessun clan».

Nessun commento:

Posta un commento

© 2015 Diritto di Polemica