giovedì 20 ottobre 2011

Concordato fiscale, Romani: «Riunito gruppo di esperti per studiarne gli effetti»

Concordato fiscale. Paolo Romani, ministro dello Sviluppo Economico si sta già muovendo per mettere insieme un gruppo di tecnici che avrà il compito di studiarne gli effetti.

Guido Crosetto, sottosegretario alla Difesa ha detto: «Ci saranno delle cose che andranno nel decreto Sviluppo e altre che finiranno invece in un disegno di legge. Per quanto riguarda il concordato fiscale, il ministro dello Sviluppo Economico Paolo Romani ha costituito un gruppo di lavoro, che sta coordinando, sul tema».

Tuttavia, l'idea non sembra andare a genio al ministro dell'Economia Giulio Tremonti, che ritiene misure di questo genere contrarie rispetto alla linea europea. 
Inoltre, in questo modo si andrebbe contro gli sforzi compiuti dal governo negli ultimi anni volti a combattere l'evasione. Non si esclude il fatto che Tremonti possa in questo caso chiudere un occhio.

Nessun commento:

Posta un commento

© 2015 Diritto di Polemica