martedì 25 ottobre 2011

Bossi: «Lettera Bce? Attacco a Berlusconi»

Il leader del Carroccio, Umberto Bossi ha dichiarato: «Abbiamo un sistema pensionistico che e' piu' a posto di quello francese e tedesco. La lettera della Bce e' una fucilata a Berlusconi. Sembra piu' un attacco a Berlusconi».
Bossi ha aggiunto: «Chi ha scritto la lettera e' un italiano. Ora l'Europa parla italiano. Addirittura la lettera dice che bisogna privatizzare le farmacie. E' una stupidaggine, sono cose comunali».

Nessun commento:

Posta un commento

© 2015 Diritto di Polemica