sabato 16 agosto 2014

Grillo: "Fuori dall'euro per non morire"

Beppe Grillo  ha pubblicato sul suo blog un nuovo post intitolato "fuori dall'euro per non morire" nel quale compare un lungo articolo scritto sul Telegraph.
Ecco il pensiero dell'ex comico: "Questa volta potrebbe non essere così evidente che il Paese voglia essere salvato alle condizioni europee. Il premier italiano Matteo Renzi può giustamente concludere che l’unico modo possibile per adempiere al suo compito di un Risorgimento per l’Italia, e costruirsi il proprio mito, è quello di scommettere tutto sulla lira. Il fondatore del MoVimento 5 Stelle ha proseguito: "le autorità italiane intravvedono segnali di ripresa, come le guardie della fortezza nel Deserto dei Tartari di Dino Buzzati, ingannati dalle illusioni ottiche dell’orizzonte senza vita. I prestiti bancari alle imprese sono ancora in calo a un tasso del 4.5%. Moody’s dice che quest’anno l’economia si contrarrà dello 0.1%. Société Génerale prevede -0.2%. Il titolo originale del pezzo di Ambrose Evans-Pritchard è: “L’Italia di Renzi deve tornare alla lira per mettere fine alla depressione. L’Italia è in depressione da almeno sei anni. L’apatia è stata punteggiata da falsi risvegli, ogni volta sopraffatti dai dilettanti della moneta a capo delle politiche dell’Unione monetaria".

Continua a leggere...

martedì 12 agosto 2014

Morto l'attore Robin Williams

L'attore di Hollywood Robin Williams è morto a 63 anni. Vittima di una grave depressione che lo aveva colpito negli ultimi anni, più volte ricaduto nella dipendenza da alcol, da cui aveva recentemente annunciato di volersi disintossicare, la celebrità è stata trovata morta lunedì mattina intorno alle 12 nella sua casa di di Tiburon, a nord di San Francisco dopo una chiamata al 911 verso le 11.55 che riportava “un uomo incosciente sul pavimento” dell’abitazione. 

Le cause della morte sono ancora da accertare e nella giornata di domani sarà eseguita l’autopsia sul corpo, ma secondo i primi rilievi medico-legali il decesso sarebbe stato causato dall’asfissia.

Relativamente alle dinamiche, l’ufficio dello Sceriffo di Marin County ha diffuso un comunicato nel quale si fa riferimento all'eventualità che Robin Williams si sia tolto la vita.
Continua a leggere...

giovedì 7 agosto 2014

Carlo Conti conduttore di Sanremo 2015: "Non sono un raccomandato di Renzi"

Sanremo 2015, Carlo Conti: "Non sono un raccomandato di Renzi"

Per chi ancora non lo sapesse, Carlo Conti è stato scelto per condurre Sanremo 2015 ed i preparativi sono già iniziati.

Molti hanno insinuato che l'amicizia con Matteo Renzi, attuale presidente del Consiglio, possa aver facilitato il conduttore nella sua scalata verso l'Ariston.

Carlo Conti, però, si è difeso: "Non sono un 
raccomandato. Renzi non mi ha aiutato. Sanno tutti che sono un battitore libero e non devo rendere conto a nessuno. Matteo, il nome di mio figlio l’ho scelto perché significa dono di Dio. Mica per Renzi. hanno scritto pure questo…".


Potrebbe interessarti: http://www.today.it/media/carlo-conti-raccomandato-renzi.html
Seguici su Facebook: http://www.facebook.com/pages/Todayit/335145169857930
Continua a leggere...

sabato 2 agosto 2014

Francesco Schettino all'"Isola dei Famosi"?

Si è diffusa la voce di una possibile partecipazione di Francesco Schettino alla decima edizione del reality Rai "L'Isola dei Famosi".
Secondo l'avvocato civilista Cataldo Calabretta, che assiste e rappresenta l'ex comandante della Concordia, si tratta di una notizia falsa ed ha invitato a non "diramare notizie false e tendenziose mirate a strumentalizzare ogni momento della vita privata del comandante Francesco Schettino che da più di due anni è soggetto ad un accanimento mediatico inaccettabile". 
A tal proposito, l'avvocato ha aggiunto: "Stiamo valutando la possibilità di avviare un'iniziativa legale e chiediamo, altresì, che la privacy del comandante Schettino venga pienamente rispettata".

Continua a leggere...

© 2015 Diritto di Polemica