martedì 31 dicembre 2013

Il bimbo che sogna di fare il maestro per non imparare a rubare - FOTO

Il sogno del bambino rom: "Da grande non voglio rubare, voglio fare l'insegnan"Idee chiare e tanta voglia di normalità, anche se ha solo 10 anni.
"Qui al campo molti vanno al grande magazzino a rubare, oppure rapinano borsette, telefonini. In Romania vivevamo in case di muratura, vicino a Timisoara. Poi gli affitti sono saliti e il lavoro è sparito".
Ed ancora: "Io da grande voglio lavorare, insegnare agli altri, per questo ho imparato a leggere e scrivere. Anche per prendere la patente. Noi rimaniamo qui finché il campo rom non viene rotto (evacuato e abbattuto), così posso continuare ad andare a scuola".
Così, si racconta Rinaldo a Repubblica. Il bambino ha dieci anni, è arrivato nel nostro Paese dalla Romania un anno fa e vive in un campo nomadi a Torino.
In una lettera a scuola aveva scritto: "Da grande vorrei fare il maestro. Per imparare a non rubare". 

Nessun commento:

Posta un commento

© 2015 Diritto di Polemica