martedì 5 novembre 2013

Pomì ed il messaggio della polemica: "Usiamo solo pomodori padani" - FOTO


"Usiamo solo pomodori padani": il Sud non ci sta, è polemica

L'azienda Pomì ha pubblicato su Facebook un messaggio che ha scatenato un vespaio di polemiche e commenti negativi.
"Pomì utilizza solo pomodori freschi dei soci del Consorzio Casalasco, coltivati nel cuore della Pianura Padana, ad una distanza media inferiore ai 50 km dagli stabilimenti di confezionamento".
Questo lo slogan. L'azienda ha poi continuato scrivendo che "i recenti scandali di carattere etico/ambientale che coinvolgono produttori ed operatori nel mondo dell'industria conserviera stanno muovendo l'opinione pubblica, generando disorientamento nei consumatori verso questa categoria merceologica".
Ed ancora: "Il Consorzio Casalasco del Pomodoro e il brand Pomi' sono da sempre contrari e totalmente estranei a pratiche simili, privilegiando una comunicazione chiara e diretta con il consumatore. Per questo motivo l'azienda comunicherà sui principali quotidiani nazionali e locali, ribadendo i suoi valori e la sua posizione in questa vicenda. Si tratta di un atto dovuto non soltanto nei confronti dei consumatori, ma anche nel rispetto delle aziende agricole socie, del personale dipendente e di tutti gli stakeholders che da sempre collaborano per ottenere la massima qualità nel rispetto delle persone e dell'ambiente".



Potrebbe interessarti: http://www.today.it/rassegna/pomodori-pomi-polemica.html
Seguici su Facebook: http://www.facebook.com/pages/Todayit/335145169857930


Nessun commento:

Posta un commento

© 2015 Diritto di Polemica