sabato 19 ottobre 2013

Siria shock: tiro a segno su donne per uccidere il feto - FOTO


Questa è l'immagine di una radiografia di una donna incinta il cui feto è stato centrato alla testa da un cecchino in Siria. E' stato il dottor Nott, chirurgo vascolare al Chelsea and Westminster Hospital di Londra, a diffondere l'immagine dal momento che si è recato in Siria per aiutare le vittime di guerra. 

Secondo quanto riferito dal medico, i cecchini per "allenarsi" prendono di mira le donne incinte che passano per strada: se riescono ad uccidere il bimbo ricevono in premio pacchetti di sigarette.

"Ho visto con orrore molte donne in questo stato. I cecchini prendono di mira quelle in stato più avanzato di gravidanza. Generalmente riusciamo a salvare le mamme che sopravvivono nella disperazione".

Nessun commento:

Posta un commento

© 2015 Diritto di Polemica