mercoledì 30 ottobre 2013

La proposta della Mussolini: bagni con vetri trasparenti al Senato

La senatrice Alessandra Mussolini ha proposto che "vengano installati bagni chimici con le pareti trasparenti in aula, in modo che i colleghi di 5 stelle possano controllare se si va realmente al gabinetto",
Il motivo? Il giorno in cui l'Aula del Senato ha iniziato l'esame del decreto Imu, i senatori del M5S hanno protestato con la presidente Linda Lanzillotta per la cadenza delle votazioni giudicata troppo veloce e rilevando come alcuni parlamentari avrebbero votato per i colleghi assenti che si erano giustificati dicendo di essere recati al bagno. 
 

Nessun commento:

Posta un commento

© 2015 Diritto di Polemica