mercoledì 30 ottobre 2013

Kyenge: "Il nemico non è l'immigrato ma l'evasore fiscale"

Cecile Kyenge, ministro per l'integrazione, ha dichiarato in occasione del suo intervento al convegno «Cittadinanza e integrazione: esperienze a confronto», organizzato dall'ambasciata britannica di Roma in collaborazione con The American University of Rome: "Il nostro nemico è chi non rispetta i diritti delle persone, chi non rispetta le regole e questo non c'entra nulla con il colore e l'etnia delle persone. Bisogna spiegare alla gente che chi 'ruba' un posto all'asilo non è l'immigrato che paga le tasse ma l'evasore".

Nessun commento:

Posta un commento

© 2015 Diritto di Polemica