venerdì 18 ottobre 2013

Bonev a Servizio Pubblico: "La Pascale è lesbica". Scatta la querela

Francesca Pascale, compagna dell'ex premier Silvio Berlusconi, è sempre più convinta di voler chiedere 10 milioni di euro a titolo di risarcimento. Il motivo? L'intervista realizzata a Michelle Bonev, andata in onda a Servizio Pubblico. La Bonev ha dubitato del fidanzamento tra i due e dell'eterosessualità della Pascale.
Paola Rubini, avvocato della compagna del Cavaliere, ha spiegato: "L'intervista a Servizio Pubblico di ieri continua e aggrava la condotta diffamatoria. Stiamo valutando in punto di diritto anche la possibilità di agire contro la tv La7. È prematuro, stiamo ancora valutando tutti gli aspetti, anche giuridici, della vicenda. Non ci sono particolari volontà punitive nei confronti della tv. Decideremo se agire in base alla volontà della mia cliente".

Nessun commento:

Posta un commento

© 2015 Diritto di Polemica