giovedì 1 agosto 2013

Santanchè: "Berlusconi è angosciato e preoccupato"


 Daniela Santanchè ha dichiarato ai microfoni di Radio Capital: ''La storia di questi ultimi 20 anni fa pensare a una condanna. Berlusconi vive questa attesa con angoscia e preoccupazione anche per quello che gli hanno detto i suoi avvocati e per quello che lui stesso sa, ovvero che se si fosse trattato di un normale cittadino sarebbe stato sicuramente assolto''.

Nessun commento:

Posta un commento

© 2015 Diritto di Polemica