martedì 27 agosto 2013

Papa chiama una vittima di stupro: "Non sei sola" - FOTO

Alejandra Pereyra, argentina di 44 anni, ha ricevuto una telefonata speciale. Da Papa Francesca. La donna, violentata da un poliziotto, ha raccontato: "Quando ho sentito la voce del Papa al telefono mi è sembrato di essere stata toccata dalla mano di Dio. [Il Sommo Pontefice mi ha detto:] "Lei non è sola". 
Alejandra, intervistata dal Canale 10 dei servizi radio-televisivi dell'Università Nazionale di Cordova (UNC), ha aggiunto di aver inviato una mail al Santo Padre almeno dieci giorni fa .
 

Nessun commento:

Posta un commento

© 2015 Diritto di Polemica