martedì 27 agosto 2013

Fede: "Berlusconi berrà l'amaro calice, ha a cuore le sorti dell'Italia"

Emilio Fede ha dichiarato in un'intervista rilasciata al Corriere della Sera a proposito di Silvio Berlusconi: "La preoccupazione è che a questa condanna ne seguano altre, ma lui ha deciso, al di là dei consigli, degli avvocati, dei vertici del Pdl, di bere l’amaro calice fino in fondo. Che sia la galera o i domiciliari. Per quel poco, o tanto, che lo conosco, Berlusconi rimarrà il leader e guiderà Forza Italia, qualunque sia la sua condizione, eleggibile o ineleggibile. Non pensa minimamente ad andare in esilio, a fare come Craxi ad Hammamet. Lui ha a cuore le sorti dell’Italia, e non vuole che si apra la crisi su problemi ad personam. Ma è certo che sull’Imu si gioca la sua credibilità”.

Nessun commento:

Posta un commento

© 2015 Diritto di Polemica