mercoledì 3 luglio 2013

Renzi: “No al tiro al piccione con me”

Matteo Renzi, primo cittadino di Firenze, ha scritto nella sua e-news: “In privato tutti mi dicono: Matteo, stai buono, ti facciamo fare il candidato premier. Stai buono, che poi tocca a te. Insomma: un bambino bizzoso cui si promette la caramella se non piange. Signori, conosco il giochino: i capicorrente romani prediligono lo sport del tiro al piccione. E io sinceramente non ho molta voglia di fare il piccione”.

Nessun commento:

Posta un commento

© 2015 Diritto di Polemica