martedì 16 luglio 2013

Grillo denuncia: "I partiti prendono 91 milioni di euro"

Beppe Grillo, portavoce del M5S, ha dichiarato: ''Oggi il ministero dell'Economia e delle finanze ha predisposto il pagamento della somma di 91.354.339 euro della rata di 'rimborsi elettorali' relativa all'anno 2013. Parte o tutti i soldi truffati ai cittadini ignorando il risultato di un referendum che aboliva i finanziamenti pubblici sono già stati spesi. La rata dei 91 milioni di euro serve anche per saldare anticipi bancari".

Nessun commento:

Posta un commento

© 2015 Diritto di Polemica