domenica 16 giugno 2013

Quello che ammazza di botte la madre per un bicchiere d'acqua

Ciro Ciccarelli ha letteralmente massacrato di botte la madre tanto da ucciderla. Il drammatico episodio si è consumato nella loro abitazione a Scampia. 
L'evento scatenante? La madre si era rifiutata di portare un bicchiere d'acqua al figlio e da lì è nata una violenta discussione conclusasi in tragedia.
La Polizia del locale commissariato ha arrestato il 28enne il quale, durante l'interrogatorio, ha confessato l'omicidio.

Nessun commento:

Posta un commento

© 2015 Diritto di Polemica