martedì 4 giugno 2013

Michael Douglas: “Il mio cancro alla gola è stato causato dal sesso orale”



Michael Douglas ha dichiarato in un’intervista rilasciata al ‘Guardian’ in occasione della presentazione a Cannes di Behind The Candelabra di Steven Soderbergh: “Inizialmente, credevo che il cancro fosse stato causato dall’ansia per mio figlio Cameron, che era finito in prigione per possesso e spaccio di droga, poi dagli eccessi di fumo e alcol e invece ho scoperto che, senza entrare troppo nello specifico, la particolare forma di tumore che mi ha colpito è stata causata dall’Hpv, che ho contratto praticando il cunnilingus (la stimolazione con la lingua e con la bocca degli organi genitali femminili) che però è anche la miglior cura per esso. Come dire, ti dà e ti toglie”.
L’attore di Hollywood ha proseguito dicendo: “Ora devo fare un controllo ogni sei mesi ma sono pulito da due anni e gli stessi dottori sono ottimisti sul fatto che sia definitivamente guarito, visto anche che nel 95% dei casi questo tipo di tumore non si ripresenta”.

Nessun commento:

Posta un commento

© 2015 Diritto di Polemica