venerdì 7 giugno 2013

Miccichè: "Sono stato un cocainomane e l'ho ammesso"

Gianfranco Miccichè, sottosegretario alla Funzione Pubblica, ha affermato ai microfoni de 'La Zanzara' in onda su Radio24: "Adesso non sono un cocainomane, Lo sono stato da giovane e l'ho ammesso sempre. Avevo vent'anni e c'era la contestazione. Non rinnego nulla".
Miccichè ha poi attaccato lo scrittore Roberto Saviano: "Dice delle assurdità perchè non c'è niente di nuovo, ho sempre detto di aver fatto delle minchiate da giovane. Non ho dipendenze come dice lui. ma non voglio rispondergli, è una persona non così onesta intellettualmente come professa di essere, non me ne frega niente. Lui sarà ricattabile, non io".

Nessun commento:

Posta un commento

© 2015 Diritto di Polemica