lunedì 10 giugno 2013

John Malkovich salva la vita ad un pensionato di 77 anni



Jim Walpole, un pensionato di 77 anni, non avrebbe mai pensato di essere vivo grazie all’aiuto di un attore premio Oscar come John Malkovich.
A rendere nota la vicenda è stato il quotidiano Cbc Toronto News.
Lo scorso 6 giugno, l’attore di Hollywood aveva appena lasciato l'Elgin Theatre di Toronto, dove è impegnato nello spettacolo Le Variazioni di Giacomo, quando ha visto una donna che piangeva disperata in cerca di aiuto. Il motivo? Accanto a lei, sdraiato sul marciapiede, c'era il marito Jim che, in seguito ad una brutta caduta, aveva riportato una ferita al collo.
La 79enne Marilyn, moglie del malcapitato, ha spiegato: “Stava sanguinando così tanto che ho pensato avesse la carotide o la giugulare recisa. Il signor Malkovich è intervenuto come un dottore, ha usato la sua sciarpa per fermare l'emorragia”.
Il pensionato ha voluto ringraziare l’uomo che gli aveva prontamente salvato la vita ma non conosceva la sua identità, così ha chiesto il suo nome. L’attore ha risposto: “John”.
Jim ha dichiarato: “Non ho pensato di chiedergli il cognome, perché non me lo sarei mai ricordato”.
Tuttavia, un ristoratore locale che si era fermato ad aiutare l’anziana coppia, ha riconosciuto il divo del cinema.

Nessun commento:

Posta un commento

© 2015 Diritto di Polemica