mercoledì 19 giugno 2013

In un pub di Napoli il sale per la Corona costa 800 euro al kg - FOTO


Al pub Brasserie di Napoli, in via Barbagallo, un gruppo di amici si è ritrovato a dover pagare per una Corona, oltre al costo della birra, anche il sale “+ 80 centesimi”
I 5,30 Euro complessivi avrebbero una componente di 80 centesimi indicata come “sale”. Quel grammo di sale, dunque, sarebbe costato al giovane circa 800 euro per chilo.
Immediato lo stupore del cliente che ha deciso di immortalare la scontrino e di scrivere a ‘Il Mattino’ denunciando l’episodio.
E’ stato poi il quotidiano in questione a pubblicare sulla propria pagina Facebook la replica del pub: “Il cameriere, nel mandare l’ordine al Barman, comunica come deve essere servita; in questo caso è stato inviato un ordine “+ sale”; il computer, anziché non generare alcun prezzo come fa il 99.9% delle volte, ha generato “0,80€”, commettendo un errore”.

Nessun commento:

Posta un commento

© 2015 Diritto di Polemica