giovedì 13 giugno 2013

Il senatore contro i poliziotti: “Mi multate? Esigo il saluto militare!”

Mario Ferrara, senatore Pdl-Grande Sud, è stato fermato lo scorso sabato ad un posto di blocco in via Emerico Amari a Palermo. Il motivo? Mancata esposizione del tagliando assicurativo e revisione scaduta della sua Audi A4.
In poco tempo, è scoppiata un’accesa discussione tra il politico e gli agenti.
“Volete farmi la multa? Ma io sono un Senatore della Repubblica! Dovete mettervi sull'attenti e farmi il saluto militare, altro che multa”. Queste le parole di Ferrara.
Gli agenti, incuranti delle dichiarazioni del senatore, hanno continuato a redigere il verbale e Ferrara “ha cominciato a fotografarli con il suo iPhone senza nessuna spiegazione logica”.
Alla fine,  gli agenti gli hanno consegnato un verbale di 200 euro.

1 commento:

  1. Dovevano stracciargli la patente e sequestrargli la macchina,certa gente deve andare a piedi,neanche l'autista dobbiamo concedergli.

    RispondiElimina

© 2015 Diritto di Polemica