lunedì 24 giugno 2013

Idem a Letta: “Mi stanno massacrando, non sono furbetta”

Enrico Letta, attuale presidente del Consiglio, ha dichiarato in occasione della propria ospitata in tv da Lucia Annunziata a proposito dello ‘scandalo’ Idem: “Parleremo e poi decideremo insieme. Dobbiamo essere garantisti e garantire opportunità e rispetto delle regole come elemento chiave del nostro governo. Nessun doppio standard”.
A tal proposito il ministro Idem ha replicato: “Vorrei che qualcuno mi credesse. Non ho bisogno di una poltrona. Porterò le carte ad Enrico Letta, gli spiegherò bene come sono andate le cose e poi aspetterò che lui si faccia la sua opinione. Mi stanno massacrando, questa vicenda è assurda. Esigo che mi si creda perché tutto è spiegato. Non sono furbetta, ho sbagliato ma ho chiesto scusa. C’è un clima di linciaggio, ma lascerò decidere a lui”.

Nessun commento:

Posta un commento

© 2015 Diritto di Polemica