venerdì 14 giugno 2013

Baudo: “Grillo vuole mollare. Me lo ha confidato la moglie”

Pippo Baudo ha dichiarato in un’intervista rilasciata al Messaggero: “Tempo fa ci siamo ritrovati a una serata organizzata a Genova da Gino Paoli per raccogliere fondi pro alluvionati. Gino disse a Beppe che se avesse parlato di politica lo avrebbe cacciato. Lui fece una splendida serata comica. Duettò con me al piano. Alla fine disse: mi sono divertito come ai vecchi tempi. Poi parlai con la moglie. Mi ha confidato le difficoltà della nuova vita. Zero privacy, poca o niente pace attorno. Insomma, anche lei mi è parsa preoccupata del Grillo politico. Beppe o non Beppe in Italia la protesta non si esaurirà tanto presto. Perché sono ancora in piedi tutti i motivi della sua nascita. Non vorrei, se Beppe si facesse da parte, che arrivassimo perfino a rimpiangerlo”.

 

Nessun commento:

Posta un commento

© 2015 Diritto di Polemica