mercoledì 5 giugno 2013

72 euro per tre tiramisù e tre cappuccini. "Siamo stati rapinati"

Di certo non conserveranno un gran bel ricordo della nostra Capitale. Una famiglia di turisti provenienti dall'Europa dell'Est hanno sborsato 72 euro per consumare tre tiramisù e tre cappuccini. L'episodio si è registrato in un di via Cavour a Roma.Una volta rientrati a casa e dopo essersi confrontati con il Codacons, i malcapitati hanno denunciato il comportamento dei gestori del pubblico esercizio.
Il capofamiglia ha scritto nella mail contenente la foto del tiramisu: "Siamo stato rapinati".
Alle rimostranze del turista, i camerieri del locale hanno così giustificato la cifra: 15 euro ogni fetta di torta, 5 euro a cappuccino e 12 euro di una non precisata tassa per il servizio.

3 commenti:

  1. Ma perchè non dichiarate il locale malfattore? si potrebbe evitare di andarci

    RispondiElimina
  2. Quanto odio ste cose! in primis il locale che si è comportato malissimo, ma il secondo punto mi fa innervosire, da turista io sono molto scrupoloso quindi sto attento ai prezzi prima di ordinare! Io me ne sarei andato prima, in ogni caso cmq mi sarei rifiutato di pagare!!

    RispondiElimina
  3. Non ci meravigliamo se i turisti stranieri evitano l'Italia.

    RispondiElimina

© 2015 Diritto di Polemica