lunedì 20 maggio 2013

Kyenge: "Non tutti i cori contro Balotelli sono razzisti"

Cecile Kyenge, ministro dell'Integrazione, ha dichiarato al Salone del libro di Torino: "Non sempre i cori come quelli a Balotelli sono razzismo. Bisogna essere lucidi per capire quando si parla di razzismo, quando di sport e di una sconfitta sportiva, quando di altre motivazioni".

Nessun commento:

Posta un commento

© 2015 Diritto di Polemica