venerdì 31 maggio 2013

Il primo Paese che liberalizza la marijuana per uso ricreativo

E' stato il Colorado il primo Paese a legalizzare l'uso della marijuana a scopo ricreativo.
La nuova legge prevede in che modo e quantità la piantina può essere coltivata, in deroga all'oncia (circa 23 grammi) che è già possibile possedere se si hanno più di 21 anni.
I residenti dello stato del Colorado hanno la possibilità di coltivare fino a sei piantine, oppure comprare l'erba presso negozi al dettaglio, che alzeranno le serrande non oltre il prossimo gennaio. La normativa ha disposto anche dei limiti di utilizzo per i guidatori. Il limite è di 5 nanogrammi di Thc per millilitro di sangue.
John Hickenlooper, governatore del Colorado, ha commentato: "Si tratta di una novità, una legge di buon senso".

Nessun commento:

Posta un commento

© 2015 Diritto di Polemica