giovedì 23 maggio 2013

Grillo: "Don Gallo se ne va, a noi restano quelli dello Stato-mafia"

Beppe Grillo ha commentato da Imola la notizia della morte di don Gallo: "Non vorrei essere al posto di Dio quando se lo troverà davanti con quel sigaro puzzolente. Sentire una messa di Don Gallo era un’esperienza meravigliosa. Capite? Se ne vanno queste persone qui e a noi chi resta? A noi restano questi politici sempre uguali e sempre al potere. Restano quelli della trattativa Stato-mafia".

Nessun commento:

Posta un commento

© 2015 Diritto di Polemica