venerdì 24 maggio 2013

Don Merola: "Grillo? Un fenomeno tutto italiano. La De Filippi? La cattiva maestra d'Italia"

Don Luigi Merola, ex parroco di Forcella, ha dichiarato a Gorizia, nel corso del festival 'E' Storia': "De Magistris a Napoli ha fatto due cose: ha chiuso il centro storico e fatto la pista ciclopedonale, manco fossimo nella Pianura padana. De Magistris, purtroppo non ascolta nessuno. Noi napoletani non sappiamo a che santo dobbiamo votarci, ma saremo proprio noi, alla fine che salveremo Napoli".
E ancora: "Non capisco Grillo, è un fenomeno tutto italiano. Come si fa a non avere nessun rispetto delle istituzioni, come si fa a dire "Arrendetevi" a chi rappresenta l'Italia? Vogliamo costruire qualcosa o soltanto opporci?".
Don Merola ha proseguito nel suo discorso, parlando del ruolo della Chiesa nella società di oggi, della scuola e del compito dei sacerdoti. 
Don Merola ha chiuso affermando: "Bisogna toglierli dalla strada, dalla televisione spazzatura e dal web: Maria De Filippi è la vera cattiva maestra d'Italia".

1 commento:

  1. invece la chiesa è una buona maestra di vita.....ma levatevi dai coglioni!!!!!!

    RispondiElimina

© 2015 Diritto di Polemica