martedì 28 maggio 2013

Arriva l'Esercito della Libertà: l'Esercito privato di Berlusconi

www.esercitodellaliberta.it. E' questo il sito internet dell'Esercito che ha come scopo quello di difendere il Cavaliere.
A capo dell'iniziativa troviamo Simone Furlan. 
Ecco quanto si può leggere: "Arriva un momento nella vita in cui capisci che combattere per un ideale non è più una scelta, ma un obbligo. Noi della società civile siamo stati spettatori inermi della “Guerra dei Vent’anni” che ha visto Silvio Berlusconi combattere e difendersi da accuse infamanti di ogni genere, frutto di una persecuzione giudiziaria senza precedenti nella storia. Motivo di questa persecuzione è il non aver permesso ai comunisti di andare al potere, di aver fermato un progetto chiaro che, in seguito a tangentopoli, avrebbe consegnato il nostro paese alla sinistra. Io credo nelle istituzioni tutte, ma pretendo una giustizia non politicizzata. Sogno una politica che sappia sconfiggere gli avversari con le idee e con la capacità di ascoltare la popolazione trasformandone le esigenze in fatti concreti".
E ancora: " Ho 37 anni e vivo a Piombino Dese un piccolo paese in provincia di Padova assieme alla mia famiglia, mia moglie Claudia ed il mio adorato cane Gigi. Dopo il diploma di maturità ho intrapreso un percorso di formazione che mi ha portato a specializzarmi nella formazione aziendale, in particolare sulle materie della Programmazione Neuro Linguistica (PNL), Analisi Transazionale, Comunicazione e tecniche di vendita. Ho intrapreso giovanissimo la strada della libera professione come consulente aziendale e coach affiancando importanti aziende leader nei loro rispettivi segmenti. Dopo aver affiancato alcune importanti catene alberghiere mi sono appassionato della materia turistica e convinto che l’Italia abbia un patrimonio paesaggistico inestimabile oltre che di arte cultura e storia nel 2006 ho deciso di investire direttamente in questo campo. Oggi sono presidente di una Holding giovane e dinamica, composta da persone straordinarie, con la quale partecipiamo società, ristrutturiamo e lanciamo aziende con ottime potenzialità e gestiamo progetti turistici. Nel 2012 ho fondato assieme ad alcuni amici Forza Insieme un progetto mirato a ricostruire un nuovo centro destra italiano, partendo dal basso e creando una rete di Avvocati e professionisti che dedicano parte del proprio tempo ad aiutare e assistere aziende e persone in difficoltà. Oggi Forza Insieme è diventata la mia più grande passione che affianco al mio amore per gli animali e a quello per le Moto".

Nessun commento:

Posta un commento

© 2015 Diritto di Polemica