martedì 28 maggio 2013

Appeso a testa in giù il manichino del Duce

I passanti sono rimasti a bocca aperta. Stiamo parlando del manichino vestito di nero con una riproduzione della faccia del Duce in cartone appeso a testa in giù in piazza Vittoria, a Brescia, nel punto in cui si trova il basamento che dovrebbe riospitare il Bigio, una statua dell’era fascista il cui restauro ha scaldato gli animi di molti in città. Non appena informati della vicenda, gli agenti della Digos hanno tempestivamente provveduto a rimuovere il manichino che aveva anche un cartello con la scritta ‘l’era fascista’.

Nessun commento:

Posta un commento

© 2015 Diritto di Polemica