sabato 13 aprile 2013

Saggi: "Il finanziamento pubblico ai partiti è ineliminabile"

La commissione dei saggi ha scritto una relazione consegnata poi al Capo dello Stato: "Il finanziamento pubblico delle attività politiche, in forma adeguata e con verificabilità delle singole spese, costituisce un fattore ineliminabile per la correttezza della competizione democratica e per evitare che le ricchezze private possano condizionare impropriamente l'attività politica".

Nessun commento:

Posta un commento

© 2015 Diritto di Polemica