giovedì 4 aprile 2013

Renzi: “E’ assurdo incolpare Napolitano”



Matteo Renzi, primo cittadino di Firenze, ha affermato a margine degli Screenings Rai a Firenze: “Dare la colpa a Giorgio Napolitano per la situazione politica che si è creata è assurdo. Napolitano è stato in questi anni una assoluta certezza per il Paese. Meno male che c'è stato Napolitano”.

Nessun commento:

Posta un commento

© 2015 Diritto di Polemica