giovedì 14 marzo 2013

Renzi: "Il reddito di cittadinanza è la negazione dell'art. 1 della Costituzione"

Matteo Renzi, primo cittadino di Firenze, ha dichiarato in occasione dell'assemblea nazionale della Compagnia delle Opere: ''Il reddito di cittadinanza, che qualcuno confonde con il reddito minimo garantito, è la negazione dell'articolo 1 della Costituzione. Il reddito minimo garantito è una cosa seria, c'è in tutta Europa, ma il reddito di cittadinanza è basato sull'idea che non lavori e ti do un sussidio. Le imprese non chiedono allo Stato sussidi, ma libertà in cambio di responsabilità''.

Nessun commento:

Posta un commento

© 2015 Diritto di Polemica