sabato 30 marzo 2013

Iacopino: "Grillo? E' diventato un problema psichiatrico"

Enzo Iacopino, presidente dell'Odg, ha dichiarato a proposito di Beppe Grillo e delle sue aggressioni verso i giornalisit: "Sì, è davvero diventato un problema psichiatrico: speriamo sia reversibile. L'aggressione verbale a Vasco Pirri Ardizzone di Italpress, lo stesso che venne strattonato in piazza San Giovanni. Qualcuno dovrebbe dirglielo: forse davvero nella politica c'è, come afferma, un problema di pschiatria. Ma dovrebbe approfittare lui per primo di qualche specialista. Sta superando ogni limite. Probabilmente Grillo tende a misurare i comportamenti degli altri con un metro che vale per lui e per le persone che frequenta. Stia sereno, i giornalisti non sono terrorizzati dai suoi propositi vendicativi. Sono, al più, avviliti nel vedere che una persona che ha riscosso così tanto consenso si comporta toccando vette di inciviltà mai raggiunte prima".

Nessun commento:

Posta un commento

© 2015 Diritto di Polemica