sabato 9 febbraio 2013

Schulz a Berlusconi: "Chi pensa ai dittatori non è degno di governare"



Martin Schulz, presidente del Parlamento Europeo, ha commentato le dichiarazioni del Cavaliere 
sul fascismo: “Il 27 gennaio i miei e i nostri pensieri erano rivolti alle 
vittime. 
Altri, invece, pensavano ai dittatori e ai carnefici. Questi personaggi 
non sono degni di guidare il nostro futuro”.

Nessun commento:

Posta un commento

© 2015 Diritto di Polemica