martedì 5 febbraio 2013

Monti: "Nessun condono"

Mario Monti ha dichiarato: "Nessun condono, nonostante le tentazioni forti avute durante l'ultimo anno di governo. Durante i 15 mesi di governo, la tentazione di ricorrere a condoni è stata enorme, perchè avevamo disperato bisogno di soldi, ma nonostante questo non ne abbiamo fatto neanche uno".

Nessun commento:

Posta un commento

© 2015 Diritto di Polemica