mercoledì 27 febbraio 2013

Ingroia: "Siamo stati sconfitti ma andremo avanti"

Antonio Ingroia, leader di Rivoluzione Civile, ha dichiarato: "Con questa sconfitta elettorale Rivoluzione civile sconta la corsa contro il tempo e paga il prezzo della coerenza. Convinti, rivendichiamo il valore politico di un progetto nuovo che in soli 40 giorni ha raccolto quasi 800 mila voti, la risposta dei tanti cittadini che non vogliamo deludere e ai quali rinnoviamo la volontà di andare avanti".

Nessun commento:

Posta un commento

© 2015 Diritto di Polemica