venerdì 22 febbraio 2013

Bersani: "Grillo è un miliardario, io il figlio di un meccanico"


Pier Luigi Bersani, segretario del Pd, ha dichiarato a 'Uno Mattina' su Radiouno: "Diversamente da quello che urla, io guardo in faccia: ho guardato in faccia tre milioni di persone alle primarie, cammino per la strada e parlo con la gente. Ieri sera ero in birreria e ho parlato con alcuni ragazzi che hanno intenzione di votare per Gillo. Io gli ho chiesto: 'ma voi lo avete mai incontrato, ci aveete mai parlato con Grillo?'. Mi hanno risposto di no. Io sono figlio di un meccanico, non sono un miliardario".



2 commenti:

  1. e bhe allora io a te non ti ho mai incontrato... xke dovrei votarti???

    RispondiElimina
  2. se il padre di bersani ha fatto una vita umile non vuol dire che lui lo sia altre tanto,
    grillo ha fatto soldi con gli spettacoli e la televisione punto,mentre bersano é da 20 e passa che si becca gli stipendi da politico e si permette di fare i conti in tasca???
    poi votando m5s non voti grillo,bisogna mollargli una testata in faccia per farglielo capire?

    RispondiElimina

© 2015 Diritto di Polemica