giovedì 28 febbraio 2013

Grillo: "Tsunami M5S ha travolto il Parlamento"

Beppe Grillo ha scritto sul suo blog: "L'acqua è frizzante, ripeto l'acqua è frizzante. Lo Tsunami che ha travolto la politica italiana ha spazzato via uno tra i Parlamenti più vecchi d'Europa (55 anni di media) restituendo i parlamentari più giovani di tutto il mondo occidentale e dell'intera storia della Repubblica".
Continua a leggere...

Saviano: "Dopo Belsito la credibilità della Lega è poca"

Roberto Saviano ha twittato: "Maroni dovrà prevedere un serio programma per fermare gli investimenti dei clan in Lombardia. Dopo Belsito la credibilità della Lega è poca".
Continua a leggere...

Ghedini: "Cassetta di sicurezza è del Pdl"

Niccolò Ghedini, difensore di Silvio Berlusconi, ha dichiarato: "In relazione alla richiesta avanzata dalla Procura di Napoli alla Camera dei Deputati per accedere ad una cassetta di sicurezza presso il Monte dei Paschi di Siena a Roma asseritamente in uso al presidente Berlusconi, si deve evidenziare come tale cassetta non sia mai stata in uso al presidente Berlusconi''.
Continua a leggere...

Il manifesto choc dei vegani: bimbo fatto a pezzi nella vaschetta della carne - FOTO



Sta facendo molto discutere un manifesto dal contenuto forte nel quale appare un bambolotto (simile ad un bimbo vero), fatto a pezzi e racchiuso in una vaschetta della carne venduta al supermercato. Non è tutto. Il manifesto choc, comparso sul sito www.campagneperglianimali.org, risulta accompagnato anche dala seguente didascalia: “Chi mangi oggi? Gli animali non sono cose. Quando li mangi o li sfrutti, mangi qualcuno. Non qualcosa. Diventa vegan”.
Il manifesto è apparso anche su un cartellone pubblicitario a Grosseto.
Dietro l’iniziativa di origine vegan, c’è la mano di due associazioni ‘Campagne per gli animali’ e ‘Associazione d’Idee onlus’.

Continua a leggere...

mercoledì 27 febbraio 2013

Mussolini: "Azzeriamo gli emolumenti dei parlamentari"

Alessandra Mussolini (Pdl) ha affermato: "La promessa del Pdl di intervenire sugli emolumenti dei Parlamentari va adottata subito. Pertanto, vanno subito azzerati gli emolumenti degli eletti per essere d'esempio e lavorare per l'Italia senza alcun onere per i cittadini. Contestualmente vanno anche ridefiniti gli emolumenti del Capo dello Stato portandoli al livello delle pensioni minime".
Continua a leggere...

Fo: "Io al Colle? Una cosa assurda ma bella"

Dario Fo ha ribattuto al desiderio di Beppe Grillo di vederlo un giorno come presidente della Repubblica. Ecco quanto dichiarato dal premio Nobel all'Ansa: "Una cosa assurda ma bella. Mi fa piacere. E' un atto di stima ma ci vogliono forze inaudite, non ho le possibilità fisiche e psichiche. In queste dimensioni non ce lo aspettavamo neppure noi" (il successo del M5S).
Continua a leggere...

Grillo: "Bersani è un morto che parla"

Beppe Grillo ha scritto un post sul suo blog nel quale si è scagliato contro il segretario del Pd: "Bersani è un morto che parla"
Continua a leggere...

Ingroia: "Siamo stati sconfitti ma andremo avanti"

Antonio Ingroia, leader di Rivoluzione Civile, ha dichiarato: "Con questa sconfitta elettorale Rivoluzione civile sconta la corsa contro il tempo e paga il prezzo della coerenza. Convinti, rivendichiamo il valore politico di un progetto nuovo che in soli 40 giorni ha raccolto quasi 800 mila voti, la risposta dei tanti cittadini che non vogliamo deludere e ai quali rinnoviamo la volontà di andare avanti".
Continua a leggere...

Berlusconi: "Voglio abbracciare gli italiani che mi hanno votato"

Silvio Berlusconi, ex presidente del Consiglio, ha dichiarato in un videomessaggio: ''Nel '94 ho detto che 'l'Italia è il paese che amo' ed è sempre commovente vedere come questo mio sentimento sia stato ancora una volta ricambiato. Vorrei abbracciarli tutti uno per uno gli italiani che hanno votato Pdl, questo consenso merita la mia gratitudine''.

Continua a leggere...

Fo: "Casaleggio è una persona sottile, ironica ed intelligente"

Dario Fo ha dichiarato a 'Otto e mezzo' in onda su La7: "Ho parlato con Casaleggio oggi, e lungamente, è un timido che usa con attenzione le parole, una persona sottile, ironica e molto intelligente. Ha una generosità che viene fuori con il tempo. Ci siamo dati un appuntamento per parlarci e conoscerti, è una persona da scoprire. Oggi abbiamo discusso su che cosa fare del prossimo futuro, Casaleggio prevedeva come si metteranno le cose, non tanto delle considerazioni politiche ma della gente, Lui e Grillo come due pittori sono concordi cromaticamente".
Continua a leggere...

martedì 26 febbraio 2013

Berlusconi dopo il voto: "Tutti devono riflettere"

Silvio Berlusconi, ex presidente del Consiglio, ha affermato dopo l'esito del voto ai microfoni de 'La Telefonata' di Belpietro: "Tutti devono riflettere su cosa si può fare di utile per l'Italia, e questa riflessione prenderà qualche tempo. L'Italia non può non essere governata".
Continua a leggere...

Grillo: "Ostacoleremo governissimo Pd-Pdl. Perderanno contro di noi"

Beppe Grillo, portavoce del MoVimento 5 Stelle, ha scritto sul suo blog: "Faranno un governissimo pdmenoelle-pdelle. Noi siamo l'ostacolo. Contro di noi non ce la possono più fare, che si mettano il cuore in pace. Potranno andare avanti ancora 7, 8 mesi a fare un disastro, ma cercheremo di tenerlo sotto controllo".
Continua a leggere...

domenica 24 febbraio 2013

Berlusconi: "Chi ragiona con il cervello saprà votare"

L'ex premier Berlusconi ha affermato: ''Chi ragiona con intelligenza e con il cervello non può votare che in una direzione e si comporta conseguentemente''.



Continua a leggere...

Berlusconi contestato dalle Femen: "Sono esagerazioni"

Silvio Berlusconi, ex presidente del Consiglio, ha commentato le contestazioni nei suoi confronti ad opera delle Femen: "Sono esagerazioni. Ci sono situazioni fuori dalla ragione e non possiamo farci niente".
Continua a leggere...

De Magistris twitta: "Sogno l'anarchia!"

Luigi de Magistris, sindaco di Napoli, ha twittato: “Da visionario penso che la fase più avanzata della democrazia sia l’anarchia, sogno comunità che si autogestiscano senza poteri, solo amore!”.
Continua a leggere...

La Pascale contestata a Napoli: "Sono i comunisti la vergogna dell'Italia"

Francesca Pascale, fidanzata di Silvio Berlusconi, si è recata a Napoli per votare nel seggio allestito in una scuola del quartiere Fuorigrotta.
La Pascale, accompagnata dal padre, dalla sorella e dal cognolino che teneva nella borsa, è stata fortemente contestata. Alle contestazioni (molti le hanno urlato 'Vergogna'), la fidanzata del Cavaliere ha ribattuto: "Sono i comunisti la vergogna dell'Italia". 


Continua a leggere...

sabato 23 febbraio 2013

Casini: "No al voto per l'ingovernabilità"

Pier Ferdinando Casini, leader dell'Udc, ha detto da Torino: ''Se ci sarà un voto per l'ingovernabilità, la prospettiva italiana è quella di tornare a un anno fa, con lo spread che schizzerà a mille il giorno dopo le elezioni''.
Continua a leggere...

Franceschini: "Lavoriamo ad una maggioranza autosufficiente"

Dario Franceschini ha affermato: "Lavoriamo a una maggioranza autosufficiente sia alla Camera che al Senato. Non ci fossero i numeri, non penso che una persona ragionevole possa augurare all'Italia una fase di ingovernabilità e di tornare a votare tra sei mesi. Nel frattempo crollerebbe l'economia e tutta la fatica dolorosa che hanno fatto gli italiani in questo anno verrebbe mandata in fumo''.
Continua a leggere...

Napolitano incontra il Papa: "Italiani grati per la sua vicinanza ed affetto"

Ieri Giorgio Napolitano, capo dello Stato, ha avuto un incontro con Benedetto XVI. Il comunicato ufficiale della Sala Stampa vaticana recita così: "Il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, ha manifestato al Papa non solo la gratitudine del popolo italiano per la sua vicinanza in tanti momenti cruciali e per il suo altissimo magistero religioso e morale, ma anche l'affetto con cui esso continuerà ad accompagnarlo nei prossimi anni''.
Continua a leggere...

Finocchiaro: "Berlusconi sa vivere solo violando le regole"

Anna Finocchiaro, presidente dei senatori del Pd, ha affermato: "Il Partito Democratico rispetta come si deve il silenzio elettorale. Berlusconi, facendo le affermazioni che ha fatto - e che non commentiamo -, dimostra di saper vivere solo violando le regole. Ma questo non gli permetterà di vincere".
Continua a leggere...

Berlusconi: "La magistratura è più pericolosa della mafia"

Silvio Berlusconi, ex presidente del Consiglio, ha dichiarato: "Da noi la magistratura è una mafia più pericolosa della mafia siciliana, e lo dico sapendo di dire una cosa grossa, avendo messo in giro in Europa la storia che in Italia ero irriso per il Bunga Bunga una operazione di mistificazione e diffamazione che non si regge sul nulla. Da 150mila intercettazioni telefoniche non è venuto fuori un reato e continuano con i processi che sono stati ripresi da tutti i giornali stranieri, dove la magistratura è una cosa seria. Mentre da noi la magistratura è una mafia più pericolosa della mafia siciliana. Ovviamente non mi riferivo alla grande maggioranza dei magistrati onesti e irreprensibili, ma a quella minoranza che usa la giustizia a fini di lotta politica".
Continua a leggere...

Guzzanti: "Spero che Grillo prenda una fraccata di voti"

Sabina Guzzanti ha twittato: ''Visto #Grillo a #sangiovanni. Non so se lo voto ma sono contenta se prendono una fraccata di voti. Penso sia una cosa buona''.
Continua a leggere...

Monti: "Un'alleanza con Vendola? Impossibile"

Mario Monti ha dihciarato alla 'Tribuna elettorale' per Rai Parlamento: "Un'alleanza con Nichi Vendola allo stato mi sembra impossibile, del resto l'ha ripetuto Vendola, che mi sembra preoccupato da questa eventualità. Gli elettori non credano neanche a un grammo di ciò che ogni giorno va dicendo l'onorevole Berlusconi che ha la preoccupazione che i voti moderati lo lascino. Non c'è questa alleanza tra Monti e il Pd".
Continua a leggere...

Bersani a Grillo: "Sulla democrazia non si scherza"

Pier Luigi Bersani, leader del Pd, ha ribattuto a Beppe Grillo: ''Non ce l'ho con chi va in piazza, posso capirlo. Ma ce l'ho con Grillo, certo che sono preoccupato. E' inutile che mi insulta, dicendo che sono un parassita. Sono figlio di un meccanico e chi mi offende va sul duro. Io non mi impressiono, voglio bene ai ragazzi del Movimento Cinque stelle. Mi va bene tutto, ma sulla democrazia non si scherza, perché c'è gente che c'è morta e abbiamo già fatto l'esperienza dell'uomo solo al comando''.
Continua a leggere...

Mori: "Io non voto Grillo"

Claudia Mori, moglie di Adriano Celentano, ha scritto un tweet: "Io non voto Beppe Grillo".
Continua a leggere...

Mauro sul caso Ruby: "Berlusconi ha pagato i testimoni"

Ezio Mauro, direttore de 'La Repubblica', ha twittato: "Berlusconi in tv perde le staffe sui casi Ruby e Noemi: Repubblica 'ha pagato i testimoni'. Poichè è falso, deve provarlo o chiedere scusa".
Continua a leggere...

Berlusconi: "Non mi piace avere intorno vecchi politici con la forfora"

Silvio Berlusconi, ex premier, ha dichiarato alla 'Tribuna elettorale' di Rai Parlamento: "Sono sereno, mi sono sempre comportato benissimo, sono gioioso, mi piace avere intorno invece che vecchi politici dell'opposizione che hanno la forfora, che gli puzza l'alito, che sudano, che non si lavano; un po' di persone a cui mi piace far sentire le canzoni che compongo nottetempo, mi piace scherzare, fare dei gossip".
Continua a leggere...

Grillo: "800mila persone in piazza"

Beppe Grillo ha dichiarato dal palco di San Giovanni: "Abbiamo i dati. No, non li voglio leggere: ma che li avete ritoccati con il photo-shop? 800 mila persone in piazza, 150 mila collegate via streaming. Non ci posso credere".
Continua a leggere...

venerdì 22 febbraio 2013

Grillo: "L'Imu è anticostituzionale, Berlusconi vergognoso"

Beppe Grillo ha dichiarato durante la tappa a Rieti del suo 'Tsunami Tour': "L'Imu si deve togliere, è anticostituzionale, ma Berlusconi è vergognoso, è lui che l'ha votata".
Continua a leggere...

Cancellieri sul Viminale: "Noi siamo una casa di vetro"

Anna Maria Cancellieri, ministro dell'Interno, ha dichiarato: 'Noi siamo una 'casa di vetro' e vogliamo che tutto il nostro operato si svolga nella massima chiarezza. Rifugga da noi qualunque idea, ancorchè minima, di brogli elettorali''.
Continua a leggere...

Bersani: "Grillo è un miliardario, io il figlio di un meccanico"


Pier Luigi Bersani, segretario del Pd, ha dichiarato a 'Uno Mattina' su Radiouno: "Diversamente da quello che urla, io guardo in faccia: ho guardato in faccia tre milioni di persone alle primarie, cammino per la strada e parlo con la gente. Ieri sera ero in birreria e ho parlato con alcuni ragazzi che hanno intenzione di votare per Gillo. Io gli ho chiesto: 'ma voi lo avete mai incontrato, ci aveete mai parlato con Grillo?'. Mi hanno risposto di no. Io sono figlio di un meccanico, non sono un miliardario".



Continua a leggere...

Monti: "Gli italiani sanno riconoscere le balle"

Mario Monti ha dichiarato a 'Porta a Porta': "Gli italiani sanno distinguere tra le balle che gli vengono proposte. Tutti sarebbero contenti di ricevere indietro l'Imu ma con questa svendita dello Stato alla vigilia delle elezioni, bisognerà andare a chiamare un altro professore...".
Continua a leggere...

Riccardi: "Grillo è figlio di Berlusconi"

Andrea Riccardi, ministro per la Cooperazione internazionale, ha dichiarato durante il comizio di chiusura di Scelta Civica con Monti a Napoli: ''Comprendiamo le ragioni dell'antipolitica ma bisogna anche dire che Grillo è figlio di Berlusconi e dell'odio della seconda Repubblica. Lo è nei modi, nei contenuti, nel disprezzo della realtà".
Continua a leggere...

Alfano: "Toglieremo subito il redditometro"

Angelino Alfano, segretario del Pdl, ha affermato durante il corso della manifestazione del partito tenutasi a Napoli: "Tutti i cittadini italiani hanno capito che c'è una grande questione che ci separa dalla sinistra, che riguarda la circolazione del contante e il redditometro. Una volta riformati i poteri di Equitalia, intendiamo togliere subito il redditometro".
Continua a leggere...

Ingroia: "La Svizzera ha smascherato la truffa elettorale di Berlusconi"

Antonio Ingroia, leader di Rivoluzione Civile, ha affermato: "Com'era previdibile, la Svizzera smaschera la truffa elettorale di Berlusconi, ridicolizzato ancora una volta agli occhi dell'Europa e senza la minima credibilità di fronte agli elettori. Con l'inganno della restituzione dell'Imu il Cavaliere si è guadagnato la nostra denuncia per i reati di voto di scambio e truffa elettorale, ora aggiunge alla sua bacheca della vergogna l'ennesima figuraccia internazionale".
Continua a leggere...

giovedì 21 febbraio 2013

Schulz consiglia gli italiani di non votare Berlusconi

Martin Schulz, presidente del Parlamento Europeo, nell'intervista rilasciata alla Bild Zeitung ha voluto mettere in guardia i cittadini italiani, consigliando di non votare Berlusconi. "La gestione irresponsabile del governo e le scappatelle personali di Berlusconi hanno già portato l'Italia ad avvitarsi su se stessa. Alle prossime elezioni si tratterà anche di non giocarsi quella fiducia che il paese si è conquistato attraverso Mario Monti. Gli italiani faranno la scelta giusta per il loro paese in sede di voto".

Continua a leggere...

Passera: "Non ho capito la proposta di Berlusconi sul rimborso Imu"

Corrado Passera, ministro dello Sviluppo economico, ha dichiarato: "Non ho capito fino in fondo la proposta di Silvio Berlusconi sul rimborso dell'Imu ma non mi sembra questa la strada da percorrere".
Continua a leggere...

Grillo ai partiti: "Tra sei mesi non ce li ricorderemo più"

Beppe Grillo ha spiegato il motivo per il quale i partiti si scagliano contro il M5S: "Ci temono, sono fuori di giochi e dalla storia. Vanno negli studi tv, oltre quello non riescono, vivono una realtà parallela, un Truman show. Si stanno rendendo conto che i cittadini hanno girato loro le spalle, non hanno più nessuno come quei vecchi gerarchi fascisti che continuavano a blaterare 'portate le armate di qua, portate le armate di qua' e non c'erano più. Sono vecchi attori di scena coi teatri vuoti. E' il passato e tra sei mesi non ce li ricorderemo più".
Continua a leggere...

Maroni: "Monti è un cacciaballe"

Roberto Maroni, candidato presidente della Regione Lombardia, ha dichiarato al termine di un comizio a Como: ''Monti è un 'casciaball', un cacciaballe. Monti ha detto che avrebbe voluto unirsi al centrodestra senza noi e Berlusconi? E che centrodestra è mai? Monti è un professore e un cacciaballe, l'ultima che ha detto è quella di ieri sulla Merkel e si è preso una smentita''.
Continua a leggere...

Fini: "Berlusconi dice una bugia ogni 10 minuti"

Gianfranco Fini, presidente della Camera, ha dichiarato a Cagliari: ''Berlusconi dice una menzogna ogni 10 minuti. Quando si è dimesso non c'è stato nessun complotto ma si è accorto di essersi impiccato da solo inviando una lettera a Bruxelles con impegni impossibili da mantenere. Monti ha imposto sacrifici, ma il Pdl ha votato tutti i provvedimenti compresa l'Imu: è vergognoso che si finga vergine".
Continua a leggere...

Boccia a Grillo: "Metti online la tua dichiarazione dei redditi"

Francesco Boccia, coordinatore delle commissioni economiche del Pd, ha dichiarato riferendosi a Beppe Grillo: ''Ma il campione della rete web perchè non mette online la sua dichiarazione dei redditi come fa ognuno di noi? Inoltre, visto che parla tanto di trasparenza potrebbe smentire le voci circa un suo ricorso a condoni fiscali e a presunti cachet versati in nero per le sue prestazioni artistiche''.
Continua a leggere...

mercoledì 20 febbraio 2013

Monti sulle adozioni gay: "La mia coscienza non è preparata"

Mario Monti ha dichiarato a 'Adnkronos confronti': "E' necessario un rafforzamento dei diritti delle coppie gay, ma l'adozione è un passo ulteriore al quale la mia coscienza non si sente preparata".
Continua a leggere...

Berlusconi: "Con redditometro di Monti, anche un cane è indice di benessere"

Silvio Berlusconi, ex premier, ha dichiarato a 'Porta a Porta': "Il redditometro va cambiato, quello introdotto dai tecnici e da Monti è cervellotico al punto che anche un cane è un indice di benessere".
Continua a leggere...

Vendola sulle dimissioni: "Chapeau a Giannino"

Nichi Vendola, leader di Sel, ha detto a proposito delle dimissioni di Oscar Giannino: "Chapeau a Giannino. In un paese che è stato governato dalla menzogna eletta a sistema, il peccato veniale di Oscar Giannino e come lo ha affrontato gli fa onore".
Continua a leggere...

Berlusconi: "Sulle mie reti mai trasmissioni contro la sinistra"

Il Cavaliere ha dichiarato a 'Porta a Porta': "Ma chi ci può credere al conflitto di interessi? Le televisioni che fanno capo al mio gruppo non hanno mai fatto trasmissioni di contrasto alla sinistra. I miei colleghi si sono lamentati anche di Quinta colonna perchè dicono che sostiene la sinistra e mi hanno detto: dopo La7 e la Rai anche Mediaset? Una volta almeno c'era Emilio Fede, adesso non c'è nemmeno lui ma la tv commerciale comunque non ha mai offeso nessuno".
Continua a leggere...

Fini e l'Imu: "Berluschioni considera gli italiani come degli allocchi"

Gianfranco Fini ha detti durante il Forum dell'Ansa a proposito della lettera del Pdl con la quale si annuncia il rimborso dell'Imu: "Berlusconi pensa che gli italiani siano degli allocchi, talmente creduloni da abboccare a quest'amo. Tecnicamente si potrebbe abolire l'Imu, ma 8 miliardi è un costo che al momento non ci possiamo permettere, a meno che la copertura non sia solo fittizia, ma allora si creerebbe un disavanzo''.

Continua a leggere...

martedì 19 febbraio 2013

Ingroia a Grillo: "Uscita dall'euro? Atto suicida"

Antonio Ingroia ha dichiarato in un'intervista rilasciata alla tv della Confederazione italiana agricoltori (Cia): ''Siamo convinti che si debba negoziare con l'Unione Europea per riformare le sue istituzioni e farne l'Europa dei popoli invece che l'Europa asservita ai grandi gruppi finanziari. Grillo si limita a protestare per come funzionano le cose e chiede l'uscita dall'euro. Ma questo sarebbe un atto suicida''.
Continua a leggere...

Di Pietro: "Le politiche del governo Monti rappresentano lobby finanziarie"

Antonio Di Pietro, leader dell'Idv, ha detto a Catania: ''Rivoluzione civile ha messo insieme tutte quelle formazioni politiche che dentro e fuori il Parlamento, insieme a movimenti, associazioni e società civile, si sono opposti alle politiche del governo Berlusconi prima, che erano politiche del tutto personali, e del governo Monti dopo, che sono politiche che rappresentano lobby finanziarie e poteri forti che si occupano soltanto di far quadrare i conti facendo pagare i conti ai più deboli e ai più onesti''.
Continua a leggere...

Berlusconi: "Non ho fatto errori particolari"

Silvio Berlusconi, ex premier, ha dichiarato ai microfoni di Radio 105: ''No, con la mia preparazione, la mia avvedutezza, ho fatto moltissime cose ma errori particolari non li ho fatti. Poi, quando si fanno le cose, c'è sempre qualcuno che ti critica''.
Continua a leggere...

lunedì 18 febbraio 2013

Schifani: "Il Paese è terrorizzato"

Renato Schifani, presidente del Senato, ha dichiarato durante la convention del Pdl: ''Il nostro Paese ha bisogno di stabilità e di ritornare ad essere sereno e non preoccupato del domani. Oggi abbiamo un Paese che è terrorizzato. Le politiche recessive di quest'ultimo anno hanno determinato un vero e proprio crollo dei consumi. Oggi abbiamo un Paese che sta peggio di quando Berlusconi ha lasciato il governo, non c'è dubbio''.
Continua a leggere...

© 2015 Diritto di Polemica