mercoledì 14 novembre 2012

Tabacci a Grillo: "Lascio giudicare la mia storia agli italiani"

Bruno Tabacci ha ribattuto a Beppe Grillo: "A Grillo vorrei dire che la mia storia è sotto gli occhi di tutti e comunque la lascio giudicare agli italiani. Sono stato nella corrente di sinistra Dc, il mio maestro è stato il partigiano Marcora e ne sono orgoglioso. Senza quel partito l'Italia non sarebbe diventata una delle prime potenze mondiali mentre lui faceva, bene, il comico".

Nessun commento:

Posta un commento

© 2015 Diritto di Polemica