lunedì 26 novembre 2012

Monti: "Nel negoziato tra Italia e Svizzera non ci saranno forme di condono"

Mario Monti, presidente del Consiglio, ha affermato durante il suo intervento a Milano agli Stati generali della Cida: "Nel negoziato fra Italia e Svizzera sui patrimoni esportati oltre confine ci poniamo dei paletti, perchè non ci siano o siano molto limitate forme di condono. Anche noi siamo stati tentati di fare condoni in un campo o nell'altro e avremmo avuto anche più attenuanti morali e civili rispetto a governi che non avevano l'urgenza di intervenire per risanare le finanze pubbliche".

Nessun commento:

Posta un commento

© 2015 Diritto di Polemica